Possibilità di eseguire la prova pratica finale su persona vera dove sarai da solo con il tutor che ti seguirà  in ogni passaggio della realizzazione del tuo soggetto. (Condizioni come esposto nel programma)

Alla fine del corso si avrà una formazione di alto livello che permetterà di lavorare fin da subito in tutta tranquillità e sicurezza.





A CHI E’ RIVOLTO

A tutti, anche chi non ha nessuna conoscenza, ai principianti e agli autodidatti.

OBIETTIVO

Creare e gestire linee, sfumature basiche, soggetti colorati, creare lettering e tribali.
Il corso è un percorso formativo sia teorico che pratico con il fine di formare un tatuatore. Alla fine del percorso si avrà una formazione tecnica, nozioni sulle normative e leggi del settore, linee guida sanitarie per l’igiene del posto di lavoro e sanitarie sui rischi.
Verranno analizzati tutti gli aspetti: dalle attrezzature alle tecniche di realizzazione del tatuaggio, dalle normative sanitarie a quelle amministrative.
Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza.

DURATA

Il corso base è articolato 110 ore a cui vanno aggiunte altre 8 ore per l’eventuale modulo “ PIERCING“ a richiesta.

Frequenza : il Lunedì dalle 9:00 alle 18:00 ed il Martedì dalle 14:00 alle 18:00

QUANDO e DOVE

Teoria presso “ ISCOM FORMAZIONE “ in Modena.

Pratica con persona come modello/a ( * ) presso uno studio di tatuaggi a Sassuolo in provincia di Modena.

MATERIALI INCLUSI

Verranno forniti tutti i consumabili, quali aghi (non del tipo a cartuccia), pigmenti, carta, pelle sintetica e quant’altro necessario alle prove pratiche.

ESCLUSIONI

Macchinette, alimentatori, modello/modella, pranzi, snack, pause  e quant’altro non espressamente specificato.

ATTREZZATURA MANCANTE

Sei senza macchinetta?
Nessun problema. Lo studio ti propone un kit professionale di tatuaggio “start-up” utilissimo sia per il corso che per iniziare a lavorare subito dopo.
Il kit è composto da valigetta con Macchinetta tattoo, Alimentatore, Clip-Cord, Pedale, pigmenti e materiale di consumo.

PROGRAMMA (argomenti trattati)

{tab PROGRAMMA DEL CORSO}

  • Presentazione del corso : competenze del tatuatore
  • Etica professionale
  • Relazione Cliente / Studio
  • Storia del tatuaggio, delle tecniche e dei materiali
  • Tipologie e stili del tatuaggio
  • Presentazione delle attrezzature di lavoro
  • Disegno artistico
  • ESERCITAZIONE PRATICA di disegno
  • Stencil : sia stampato che FreeHand
  • ATTREZZATURE: macchinette, aghi, alimentatori
  • Colori:  chimica delle sostanze
  • Dispositivi di protezione individuali ( D.P.I .) 
  • Anatomia
  • Tavolo di lavoro : preparazione ed pulizia post lavoro
    MODULO SANITARIO: Rischio biologico, Sterilizzazione, Procedure e prodotti
  • TECNICA BASE Linea
    ESERCITAZIONE PRATICA della LINEA
  • TECNICA BASE per Sfumatura e Riempimento
    ESERCITAZIONE PRATICA della SFUMATURA
  • TECNICA BASE per Lettering o Tribale (a scelta dell’partecipante)
    ESERCITAZIONE PRATICA mista Linea/Sfumatura
  • TECNICA BASE per Sfumatura
    ESERCITAZIONE PRATICA della SFUMATURA su “pelle sintetica”
  • COVER UP: tutto quello che c’è da sapere
  • Cura del tatuaggio
  • Amministrazione
  • Marketing
  • Gestione fornitori
  • Primo Soccorso
  • Normative sull’apertura della posizione di tatuatore
  • Requisiti strutturali per l’ambiente di lavoro
  • Regole per realizzare uno studio: dai permessi alle normative locali (si fa riferimento solo alla regolamentazione dell’Emilia Romagna ).
  • Gestione dei rifiuti speciali:
  • Normative di settore
  • Aspetti legali nel lavoro
  • Normativa sulla privacy
  • Procedure per l’acquisizione del consenso informato
  • Altro eventuale

ULTIMO INCONTRO : PROVA PRATICA su una persona vera come modello.

Presso uno studio professionale sito in Sassuolo si avrà a disposizione una poltrona di lavoro, dove il tutor seguirà passo-passo un partecipante alla volta nella realizzazione di un soggetto precedentemente concordato da realizzare appunto sulla persona.

( * ) Resta inteso che il reperimento del modello o della modella in questione sarà esclusivamente a cura dell’partecipante. Nel caso in cui il corsista non sia stato in grado di reperire un/a modello/a, verrà utilizzato un supporto sintetico.

La poltrona è a disposizione per TUTTI gli partecipanti che avranno il/la modello/a e la turnazione  verrà concordata durante il corso.

Prezzo : Euro 1500,00 + I.V.A

{tab MODULO PIERCING integrativo a richiesta}

SESSIONE TEORICA

  • TIPOLOGIA PIERCING ANALIZZATI
    Anatomia generale della pelle e aree del corpo
    Analisi di ogni singola sede del piercing analizzato con il supporto di tavole anatomiche:
  • Eyebrow (sopracciglio)
  • Bridge (sopra al setto nasale)
  • Central Labret(Labbro Centrale Inferiore)
  • Helix (Padiglione Auricolare Esterno)
  • Horizontal Venom  (surface sulla lingua )
  • Inverse navel (ombelico inferiore)
  • Industrial(padiglione auricolare superiore)
  • Labret(Labbro Laterale Inferiore)
  • Medusa(Labbro Centrale Superiore)
  • Marilyn(Labbro Laterale Superiore)
  • Navel (ombelico)
  • Nostril (Narice)
  • Orecchino tradizionale (Lobo)
  • Rook(Padigione Auricolare Interno)
  • Septum(Setto Nasale)
  • Snake Bite (due piercing uno per lato esterno del labbro inferiore)
  • Tragus(Trago)
  • Tongue(Lingua classico)
  • Venom bite (doppio piercing sulla punta lingua)
  • Vertical Lip(Labbro Centrale Inferiore)
  • SURFACE : tipologia, tecnica, controindicazioni e problematiche.
  • NORMATIVE e LEGGI: sulle parti anatomiche da forare e altro
  • ATTREZZATURE:
    • Guanti e dispositivi D.P.I . : selezione dei prodotti corretti e più sicuri per il piercer
    • Aghi e tipologia
    • Pinze e Forcipi : tipologia e loro funzione
    • Materiali e strumenti di complemento
  • GIOIELLERIA:
    • Materiali : acciaio, titanio, Bioplast. Differenze e quando usarli.
    • Misure
    • Tipologie di gioiielli
  • Consenso informato : analisi del documento
  • Igiene:
    • Contaminazione Crociata
    • Patologie trasmissibili 
    • Tutela personale e del cliente
  • Sterilizzazione e pulizia : sia strumentario che gioielleria, macchinari, prodotti e test.
  • Tavolo di lavoro “preparazione” : come si prepara la postazione di lavoro.
  • Tavolo di lavoro “pulizia” : terminato il lavoro si impara come pulire il tavolo e smaltire i materiali senza incorrere in contaminazioni crociate con potenziali agenti patogeni.
  • Cura del piercing : prodotti e metodologie
  • Tempi di cicatrizzazione
  • PROBLEMATICHE : sia generali che post esecuzione.
  • CURA DEL PIERCING : Igiene, pulizia, analisi degli errori tipici del cliente, etc.

SESSIONE PRATICA

Data la molteplicità dei piercing non ci è possibile fornire un modello reale per la loro esecuzione, quindi verranno fatte prove su pelle sintetica ed eventualmente su cotenna suina.

Ogni allievo potrà comunque portare al massimo due persone come modelli sui quali  eseguire, sotto la stretta sorveglianza e guida da parte del tutor i piercing che si preferisce.

In quel caso verrà fissato un appuntamento per l’esecuzione pratica in uno studio professionale sito in  Sassuolo, dove si avrà a disposizione una poltrona di lavoro.

In questo caso i materiali ed i gioielli sono compresi nel prezzo, quindi il vostro modello andrà a caso con un piercing

Prezzo : Euro 300,00 + I.V.A